Quella di oggi sarà una recensione molto speciale, poichè andremo a parlarvi di un prodotto, provato in combo con mouse, tastiera, cuffie e monitor MSI. Stiamo parlando del mini PC MSI Infinite S 9th (processore nona gen), specificatamente della variante base, la 9SC-010EU. Un PC dalle dimensioni ridotte e dal notevole potenziale che può raggiungere in 1080p.

Recensione - MSI Infinite S 9th

Componentistica

I componenti e le specifiche di questa macchina sono i seguenti:

  • Scheda madre: H310M, socket 1151
  • Scheda video: RTX 2060 Ventus OC 6G
  • CPU: Intel Core i5-9400
  • RAM: 8 GB DDR4 2666 Mhz
  • HDD: WD10EZEX 1TB
  • SSD: WD SN520 128 GB
  • USB: 4 porte 3.1 Type A & 2 porte 2.0 Type C & 1 porta 2.0 Type A
  • Alimentatore: FSP 350W 80 Plus Bronze

Partiamo dal fatto che stiamo parlando di un PC di fascia media, e lo si può trovare sul mercato al prezzo di 1400€, una cifra che tutto sommato potrebbe sembrare alta per un PC del genere, ma questo valore aggiunto è giustificato dal fatto che la caratteristica chiave di questo PC è proprio la sua compattezza.

La componentistica di questa macchina è ben bilanciata, ed esiste anche la possibilità di poter aggiornare in futuro i componenti, che però consigliamo ad un’utenza un pò più esperta, poichè i vari componenti sono montati in uno spazio molto ristretto.

Sistema di raffreddamento e temperature

La prima cosa che ci è passata per la testa prima di eseguire i vari test è stata “Avrà problemi di surriscaldamento il PC ?”, ebbene siamo felici di essere stati smentiti: le temperature raggiunte (monitorate in diretta su MSI Afterburner) sui titoli più recenti, in risoluzione 1080p con settaggi massimi, non hanno mai superato gli 80°C, confermando quindi l’egregio lavoro che svolge il sistema di raffreddamento; Anche il livello di rumorosità delle ventole non ha dato particolarmente fastidio.

Prestazioni

Il PC, grazie all’SSD da 128 GB, ha dei tempi di avvio molto bassi, infatti non impiegherà più di una dozzina di secondi ad avviarsi. Per quanto i titoli provati su questa macchina, in questo caso Battlefield V, Metro Exodus, Shadow Of The Tomb Raider, APEX Legends e Fortnite.

Su i primi tre titoli, con settaggi a Ultra in 1080p, abbiamo raggiunto un framerate medio di 144-160 Hz, ma nel momento in cui abbiamo abilitato il Ray Tracing siamo scesi al di sotto dei 100 FPS, soprattutto in Metro Exodus in situazioni più movimentate.

Nulla da dire invece riguardo i Free To Play sopracitati, sui quali ha mantenuto un framerate sempre alto, stabile e senza problemi di temperatura, sia per quanto riguarda la CPU che la GPU, provando di nuovo l’eccellente sistema di raffreddamento.

Altro punto a favore del prodotto è la porta Ethernet, con velocità di 1 GigaBit, che permetterà di sfruttare le migliori connessioni Italiane al massimo. Avremmo gradito un supporto aggiuntivo al wireless ma è comunque una ottima scheda di rete (Intel WGI219V).

In conclusione

Recensione - MSI Infinite S 9th

Consigliamo l’acquisto dell’Infinite S ad un fascia di utenza che non ha grande dimestichezza con l’assemblaggio di un PC, e che non vuole rinunciare a potenza e praticità; consigliato specialmente a chi vorrebbe un PC che occupi poco spazio, per esempio collegandolo alla TV del salotto, sia per giocare che per riproduzione di contenuti.

Gli 8 GB presenti già sul PC, seppur non abbiamo dato problemi con i test, potrebbero risultare pochi per nuovi titoli in arrivo, quindi potremmo consigliare l’acquisto della versione con leggermente più RAM per chi vuole spingere al massimo i propri giochi.

MSI Infinite S 9th

1.389,20€
8.6

BILANCIAMENTO COMPONENTISTICA

9.0/10

RAFFREDDAMENTO

9.0/10

DESIGN

9.0/10

RAPPORTO QUALITÀ / PREZZO

7.5/10

Pro

  • Fenomenale sistema di raffreddamento
  • Compatto e facilmente trasportabile
  • Tecnologia di ultima generazione
  • Striscia LED personalizzabile
  • Connessione GigaBit

Contro

  • 8 GB di RAM
  • Manutenzione abbastanza scomoda