Funimation ha dichiarato, all’Anime Boston, di aver raggiunto i 3.000 pre-ordini necessari per la produzione di dischi Blu-ray Dragon Ball Z, in onore del 30° anniversario della serie. La società ha aggiunto che produrrà 6.000 copie del set. Il sito web ufficiale per gli elenchi di set che rimasti, sono disponibili fino al 5 maggio.

Funimation ha annunciato il set il mese scorso, dichiarando che occorrono 2.500 unità preordinate per produrre il set. Successivamente la società ha aggiunto che il numero originale di 2.500 era un errore e che sarebbero stati necessari 3.000 preordini. Funimation ha iniziato a prendere i preordini per il set il 6 aprile. Il set include: 37 dischi Blu-ray con Dragon Ball Z in formato 4: 3, una figure si Goku da 11 pollici, prodotta da Banpresto, un artbook con copertina rigida, un certificato di autenticità e una scatola per il set.

Il set includerà anche nuovi contenuti bonus. Funimation ha annunciato nel 2011 che avrebbe rilasciato la serie per la prima volta su Blu-ray Disc. Questa versione aveva pianificato di mantenere l’aspect ratio 4: 3, ma Funimation ha rilasciato solo i primi due volumi prima di sospendere la produzione nel rilascio nel 2012. Funimation ha dichiarato che dovette sospendere la produzione a causa di “problemi tecnici di ripristino dal film originale, fotogramma per fotogramma, “osservando che” il costo sostenuto per ripristinare questi spettacoli ha superato il prezzo al dettaglio suggerito che siamo stati in grado di trasmettere ai nostri fan “. All’epoca la società affermava anche che si trattava di “ricercare varie tecnologie che ci permettessero di procedere” con le versioni Blu-ray.

In seguito, Funimation pubblicò la serie su nove volumi Blu-ray Disc nel 2013-2014, ma quelle versioni cambiarono le proporzioni da 4: 3 a 16: 9.