Oggi in questa recensione parleremo di due componenti davvero interessante di MSI Gaming, ovvero le schede madri MSI B360 Gaming Pro Carbon & B360 Gaming Arctic. Queste schede hanno un formato standard ATX, il che rappresenta una soluzione davvero ottimale per la fascia media-alta di PC Gaming.

Contenuto delle confezioni

  • Scheda Madre MSI B360 Gaming Pro Carbon/B360 Gaming Arctic;
  • 2x Cavi SATA 6Gb/s;
  • 1x I/O Shield;
  • 1x Prolunghe per Strisce LED;
  • Set Adesivi per Cavi;
  • Sticker MSI Gaming
  • Manuale Utente;
  • DVD con Driver e Software.

Porte presenti sulla scheda

  • 6 porte sata 6GB/s
  • Porta USB 3.0
  • Porta USB 3.1
  • 2 porte M.2 (1 sulla Artic)
  • RGB addressable
  • 4 Banchi ram DDR4
  • 2x Slot PCI-E x16 di cui 1 con il rifonrzo in metallo;
  • 3x Slot PCI-E x4;

Porte presenti sul retro

  • 1 x PS/2 keyboard/mouse
  • 2x USB 2.0
  • 1 x Display Port 1.4
  • 1 x USB Type-C port
  • 1 x USB 3.1 Gen 2 Type-A
  • 4 x USB 3.1 Gen 1
  • 1x HDMI
  • 1 x RJ-45
  • 1x Uscita SPDIF
  • 5 x Jack Audio 3.5 mm

Essendo in grado di supportare processori di ottava generazione e possedere 4 slot RAM dedicati con frequenza massima di 2666 MHz, entrambe le schede permettono al videogiocatore medio di supportare al meglio giochi di fascia medio-alta rilasciati tra il 2018 e il 2019. Supportate dalla tecnologia Intel, entrambe le schede sono compatibili con le nuove tecnologie USB 3.1, Intel Gaming LAN (che migliora la stabilità della rete Ethernet), Intel Core Boost per ottimizzare la potenza e la stabilità fra i Core del processore e soprattutto la compatibilità con la tecnolgia M.2 per la Intel Optane Memory ed eventuali SSD di ultima generazione. L’overclock invece è disabilitato, quindi è consigliato l’utilizzo di processori “non K”. Inoltre, queste schede sono dotate di un sistema di placche metalliche in grado di dissipare al meglio il calore residuo.

Perchè acquistarle

  • RGB Mystic Light Strisce LED introdotte sulla superficie e sui lati della scheda, che possono essere controllati e sincronizzati con la tecnologia di MSI Mystic Light
  • Slot RAM & PCI Express Rinforzati e anti-piegamento – I connettori sono ben saldati alla scheda madre conferendo agli slot una resistenza di 4 volte superiore rispetto all’utilizzo dei classici connettori.
  • Componenti di altissima qualità – MSI utilizza componenti con i migliori standard di qualità, isolati nel modo migliore possibile per far si che il sistema funzioni sotto qualsiasi forma di stress: persino i fori di fissaggio hanno una doppia messa a terra per prevenire danni elettrostatici alla scheda madre e tutti gli altri componenti
  • Audio di alta qualità – Entrambe le schede madri hanno degli ottimi processori audio (nel caso della Arctic due Realtek ALC892, invece sulla Pro Carbon un chip ALC1220 ad Alta Definizione affiancato da condensatori audio per una migliore resa acustica), inoltre la Pro Carbon ha un software dedicato per la gestione dell’audio e persino canali audio separati. Altra funzione aggiuntiva per la Pro Carbon è il Voice Boost, che consente di aggiustare automaticamente il volume del microfono e dei giochi.
  • Parco software completo – MSI mette a disposizione dell’utenza potenti software per gestire CPU, RAM, Game Boost, aggiornamenti driver e un’efficiente strumento di monitoraggio del sistema.
  • BIOS – Il BIOS programmato da MSI è affidabile, ben congeniato e di facile utilizzo. Inizialmente si mostra con la tipica schermata EZ Mode in cui vengono mostrate le informazioni basilari (ordine di boot, frequenza processore e ram, temperatura e fan control). Invece nella Advanced Mode è possibile cambiare molti altri aspetti del sistema, come ad esempio modificare la frequenza o il voltaggio dei componenti, applicare migliorie al BIOS, velocizzare l’avvio di Windows e svolgere operazioni inerenti alle periferiche. Molto apprezzata la funzione SSD Secure Erase+, strumento che permette di cancellare i dati in modo definitivo e sicuro.

Prestazioni

Da come si evince dai benchmark effettuati da varie fonti (in questo caso da TechPowerUp e KitGuru), la prestazione di entrambe le schede è intorno alla media per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo, sia nei test CPU che nei test di lettura e scrittura: il che va a confermare la validità delle schede nell’utilizzo della fascia medio-bassa, accompagnate da processori non-K e schede video sufficientemente potenti da non fare da collo di bottiglia a suddetti processori.

Conclusioni

Essendo entrambe le schede prodotti con materiali di ottima qualità e con schede audio superiori alla media, possiamo sicuramente consigliarle a chi cerca un prodotto di fascia medio-bassa che abbia il giusto prezzo e che non pesi troppo sul prezzo finale della build; quindi questo le rende ideali per chi cerca di risparmiare senza rinunciare alla qualità, con una maggiore attenzione all’audio e una porta M.2 in più per quanto riguarda la Pro Carbon, che in particolare consigliamo per build con SSD M.2 e un eventuale HDD dedicato ai giochi affiancato da una Intel Optane.

Per chi fosse interessato all’acquisto della Gaming Pro Carbon, è acquistabile al seguente link. Purtroppo non vi è presente quello per la Gaming Arctic poichè è un modello difficile da reperire, come se fosse appunto una Limited Edition.

MSI B360 Gaming Pro Carbon & B360 Gaming Arctic

168,70€
0