Recensione – The LEGO Movie 2 Videogame

Emmet e i suoi bizzarri amici ritornano in una nuova avventura nel mondo LEGO firmata Traveller’s Tales. Ovviamente questo titolo riprenderà esattamente le vicende del film “The LEGO Movie 2”, ma ovviamente sarà ricco di missioni secondarie e costruzioni da compiere in giro per questo fantastico mondo. Mettetevi comodi…e benvenuti nel fantastico mondo di The LEGO Movie 2 Videogame…

Recensione - The LEGO Movie 2 Videogame

Trama

La trama, come detto poco fa, riprende la trama originale del film, iniziando con un simpatico omaggio alle atmosfere post apocalittiche di Mad Max. La nostra storia prende il via dalla distruzione di Bricksburg per colpa della sorellina di Fin (il bambino del film precedente) e dei suoi Duplo. Gli invasori alieni hanno costretto gli abitanti della ridente cittadina a rifugiarsi in una versione decadente chiamata Apocalipseburg, dove continuare la loro vita malgrado tutte le difficoltà. Purtroppo per loro i veri problemi devono ancora arrivare.

Recensione - The LEGO Movie 2 Videogame

Il Generale Sconquasso, inviato dalla regina Wello Ke-Wuoglio, attacca il borgo e rapisce, spedendoli verso il Sistema Sorellare, Batman, Barbacciaio, Unikitty, lasciando Lucy e Emmet a raccogliere i pezzi di quello che resta. Decisi però a non mollare i due si fiondano subito all’inseguimento.

Gameplay & Meccaniche

Il gioco riprende le meccaniche dei precedenti titoli Lego, implementandole e aggiungendo una nuova serie di mondi ispirati ai celebri set storici di LEGO. Sulla stessa commistione fra gioco d’azione e platform ad indovinelli del passato, con l’aggiunta di alcune meccaniche di Lego World che permettono la realizzazione di strutture ancora più grandi.

Alla base ci sono i mattoncini, che divisi per colore, sono la risorsa principale da raccogliere per poter attivare il Costruttore. Dal catalogo che abbiamo in inventario si possono costruire veicoli, armi, equipaggiamento e strumenti specifici per poter sbloccare il percorso attraverso i livelli alla ricerca dei mattoncini speciali con i quali aprire nuovi portali. Il tutto, oltre a permettere al giocatore di progredire nella storia, può essere usato per raggiungere alcuni forzieri sparsi per la mappa contenenti pezzi speciali che, portati al negozio, potremmo aprire e sbloccare nuove armi, personaggi, veicoli, edifici e tantissimi altri contenuti del vastissimo catalogo di The Lego Movie 2 Videogame.

Tutto ciò potrà essere trovato lungo i pianeti, e può essere usato durante gli stessi o nel pianeta sandbox sbloccato all’inizio, che di fatto potrebbe essere il luogo perfetto dove sfogare la propria fantasia per dar forma ad una nuova casa per gli eroi del gioco.

L’unica nota negativa che ha creato non poche difficoltà durante il gameplay è la camera, che non sempre sarà precisa, ma inizierà a puntare la visuale in altre direzioni. Fortunatamente però non è nulla di così grave da intaccare gravemente il gameplay, e penso che sia un bug che può essere risolto tramite qualche aggiornamento.

In termini di contenuti, si tratta di una mole considerevole di materiale che riesce a occupare l’intero mondo di gioco.

In conclusione

The LEGO Movie 2 Videogame è un titolo che, principalmente, è indirizzato per un pubblico più giovane, però potrebbe dare del filo da torcere anche ai giocatori più anzianotti.
Ha saputo intrattenerci e divertire, e non vediamo l’ora di vedere i nuovi contenuti extra per il gioco.

The LEGO Movie 2 Videogame

29,99€
8.3

TRAMA

8.5/10

GAMEPLAY

8.0/10

COMPARTO TECNICO

8.0/10

COMPARTO SONORO

8.0/10

RAPPORTO QUALITÀ / PREZZO

9.0/10

Pro

  • Ottimo feeling con i comandi
  • Storia divertente e coinvoilgente
  • Vasto roster di armi e personaggi

Contro

  • Visuale della telecamera non sempre precisa in alcuni punti